venerdì 3 agosto 2012

C'è stato un tempo in cui ho dovuto comprare le parole di un altro per esprimere il mio dolore, perché io non ne avevo più.
Ed ora che ne avrei avute per te, ho potuto dirle solo a me stessa.
Ed è stato meglio.
Ed ho ascoltato.

2 commenti:

Sheireen ha detto...

..ho rivisto nelle tue parole la me stessa di qualche anno fa...

cimdrp ha detto...

e adesso invece come sei? come stai?